Chemically Treated Crystal Rollers on your Skin??

Rulli di cristallo trattati chimicamente sulla tua pelle??

Il loto bianco riceve molte domande sul motivo per cui altre aziende trattano chimicamente i loro cristalli prima di intagliarli.

Per quelli di voi che non hanno familiarità con questo processo, molti gruppi trattano chimicamente i cristalli come giada, quarzo rosa e ametista prima di scolpire le pietre per renderle più facili da intagliare e meno soggette a frantumarsi.

Il processo modifica la composizione chimica del cristallo rendendolo più morbido e meno soggetto a fratture. Molti credono che cambi anche drasticamente le proprietà energetiche del cristallo, quindi chiunque sia interessato all'energia naturale dei cristalli dovrebbe evitare con aria di sfida i rulli di giada e altri strumenti scolpiti in questo modo.

Il cristallo è classificato di grado A, B o C a seconda della qualità del cristallo originale e del livello di trattamento chimico che riceve. Un cristallo di qualità è un cristallo naturale di alta qualità che non è stato trattato chimicamente in alcun modo.

Il cristallo trattato chimicamente è spesso chiamato cristallo ricostituito o altri termini per spiegare questo processo di trattamento chimico. Purtroppo la maggior parte dei venditori di cristalli trattati chimicamente non dichiarano che sono trattati chimicamente e lo chiamano ancora naturale. È un semplice caso in cui l'acquirente fa attenzione e assicurati di fidarti del venditore.

White Lotus utilizza solo cristallo non trattato di grado A in tutti i suoi rulli di cristallo, Gua Sha e pettini di cristallo.

Tutti i cristalli hanno diversi livelli di durezza che viene misurata dalla scala MOHS. Alcuni cristalli come la giada nefrite hanno una valutazione media da 6 a 6,5, mentre altri come l'ametista sono molto più difficili e più facili da frantumare.

La durezza del cristallo influisce sul costo di creazione dei rulli di cristallo poiché i cristalli più duri richiedono artigiani più abili per scolpirli a mano e anche gli artigiani più abili avranno un tasso di rottura più elevato quando si lavora con il cristallo naturale in questo modo a causa di difetti naturali nel cristallo.

L'immagine sopra mostra esempi di rotture durante l'intaglio delle maniglie per rulli di ametista e quarzo trasparente. L'ametista è particolarmente difficile da scolpire e molti dei cristalli si frantumano quando si tenta di scolpire pezzi lunghi come i manici dei rulli di ametista.

Poiché i cristalli di White Lotus utilizzati nella nostra fabbrica sono di qualità gemma, queste parti rotte possono essere rivendute come piccoli cristalli come quelli spesso visti in molti negozi alternativi per evitare sprechi.

Anche dopo questo processo, l'acquisto di pietre preziose, l'intaglio a mano e l'accettazione di un livello di rottura aggiungono costi al processo. È facile capire perché molti commercianti utilizzano semplicemente una gamma di sostanze chimiche corrosive sui cristalli per rendere il processo più semplice, soprattutto perché è molto difficile da controllare per il consumatore.

Ecco un semplice test, se vedi un rullo di cristallo in vendita a 12 € su ebay, è trattato chimicamente. È semplicemente impossibile creare i rulli per questo prezzo senza utilizzare il cristallo di grado B o C.

White Lotus scolpisce e vende rulli di giada e cristallo di Gua Sha di altissima qualità da oltre 15 anni.

Se desideri saperne di più sulla gamma di grado A di White Lotus rulli di cristallo, Gua Shas e pettini di cristallo per favore segui questo link.