Derma rollers safe for Black Skin Care

Rulli Derma sicuri per la cura della pelle nera

Ci sono state molte segnalazioni di cambiamenti nella pigmentazione della pelle africana o indiana scura a causa di trattamenti cosmetici ablativi. Trattamenti cosmetici ablativi come peeling chimici e microdermoabrasione rimuovono gli strati superficiali della pelle. Questo trauma stimola quindi la crescita di nuovo collagene nella pelle rimanente.

Questi trattamenti non sono più raccomandati per le persone con la pelle più scura a causa della loro capacità di causare iperpigmentazione sulla pelle nera. I Derma Roller o Skin Needling, d'altra parte, non rimuovono gli strati superficiali della pelle, ma creano dei micro canali attraverso la pelle. Questi minuscoli canali causano un leggero trauma negli strati più profondi della pelle che aumenta naturalmente la produzione di collagene.

Uno studio ha dimostrato che può aumentare l'induzione di collagene fino al 1.000% (1). Recenti ricerche hanno ora dimostrato che questa terapia altamente efficace è sicura da utilizzare come parte dei regimi di cura della pelle nera. Lo studio ha dimostrato che l'uso di un rullo derma non comporta alcuna perdita di melanociti.

Questo lo rende sicuro per tutti i tipi di pelle (2). È stato anche riportato che l'uso del derma roller può in effetti aiutare a regolare la segnalazione tra i melanociti e altre cellule. Questo potrebbe renderlo un trattamento utile per l'iperpigmentazione della pelle nera in futuro. Aspetteremo ricerche future per confermarlo.

  1. 4-Schwartz et al, 2006, documento su Internet. Riflessioni astratte su COLLAGENE-INDUCTION-THERAPY (CIT) Un'ipotesi per il meccanismo d'azione della Collagen Induction Therapy (CIT) utilizzando Micro-Aghi; 1a edizione febbraio 2006. 2a revisione gennaio 2007 Horst Liebl

  2. Aust, MC, Reimers, K., Repenning, C., Stahl, F., Jahn, S., Guggenheim, M., Schwaiger, N., Gohritz, A. & Vogt, PM (2008). Induzione percutanea di collagene: ringiovanimento cutaneo minimamente invasivo senza rischio di iperpigmentazione-fatto o finzione? Plast Reconstr Surg. 122(5), 1553-63.