How Do I Clean a Jade Gua Sha and Cleaning the Rose Quartz Gua Sha  White Lotus

Come pulire un Gua Sha di giada e pulire il Gua Sha di quarzo rosa

Gua Sha è uno strumento tradizionale per la salute e la bellezza dell'antica Cina. Viene utilizzato per raschiare delicatamente la pelle per aumentare la microcircolazione e migliorare il drenaggio linfatico.

Il processo di pulizia del tuo Gua Sha dopo l'uso è abbastanza semplice ma è una parte necessaria dell'intero rituale di trattamento. Poiché il Gua Sha deve raschiare delicatamente la pelle, nella maggior parte dei casi utilizzerai una qualche forma di olio di Gua Sha come parte del trattamento.

La necessità di un prodotto a base di olio con trattamenti Gua Sha aumenta se la pelle è più lassa e più incline a piegarsi, quindi è essenziale rimuovere questo olio dopo il trattamento.

Quando si sceglie un olio da utilizzare con il trattamento, assicurarsi che l'olio sia sicuro per la pelle e preferibilmente per il consumo orale. Raccomandiamo l'olio di tè verde poiché era tradizionalmente usato con il Gua Sha nell'antica Cina ed è meno grasso della maggior parte degli oli, quindi è meno probabile che causi focolai della pelle.

Una volta terminato il trattamento, lavare accuratamente il Gua Sha con un detersivo per piatti delicato e acqua tiepida e asciugare accuratamente.

Vale la pena notare che farlo ripetutamente nel tempo risucchierà il colore da alcuni Jade Gua Sha economici. Questo perché in realtà non sono realizzati con vera giada nefrite, ma sono realizzati con la pietra più serpentina comune in India e nella regione afgana. Questo tipo di giada è comunemente chiamato 'falsa giada'. La vera giada non sarà influenzata da questo processo di pulizia.

Una volta che è asciutto spruzzare il Gua Sha con uno dei due spray alcol isopropilico o a spray d'argento colloidale poiché entrambi uccideranno il 99,99% dei batteri. Lascia asciugare il Gua Sha e poi riponilo nella sua scatola di seta per conservarlo al sicuro prima del trattamento successivo.

Poco prima di utilizzare il Gua Sha, vale la pena spruzzare nuovamente gli strumenti di cristallo per assicurarsi che nessun batterio sia attaccato agli strumenti prima del trattamento. La seta genuina è in realtà antibatterica, quindi quest'ultimo passaggio è particolarmente importante se non stai conservando il Gua Sha in una scatola di seta o non sei sicuro che la seta utilizzata sia autentica.

Se si spruzza nuovamente il Gua Sha con alcol isopropilico prima dell'uso, è importante lasciare che l'alcol evapori, altrimenti può seccare la pelle. Per questo motivo l'argento colloidale spray è spesso preferibile all'alcool isopropilico.

Se il Gua Sha viene utilizzato in clinica e su una varietà di persone diverse, è spesso consigliabile aggiungere l'uso di un disinfettante UV al processo come passaggio secondario per garantire la massima igiene ai tuoi clienti.

Di seguito è riportato un rapido riepilogo del processo. Per saperne di più sul Giada di loto bianco Gua Sha o Quarzo rosa Gua Sha si prega di seguire i link

  1. Lavare il Gua sha in acqua tiepida con un detersivo per piatti delicato.
  2. Lasciali asciugare
  3. Spruzzare il Gua Sha con argento colloidale o alcol isopropilico.
  4. Lasciare asciugare e rimettere nella scatola foderata di seta
  5. Prima dell'uso spruzzare nuovamente con argento colloidale o alcol isopropilico e lasciare asciugare.

Per saperne di più

Crea il tuo viso di cristallo unico